78,2

Sono in un dilemma. Stamattina la bilancia segna il numero che vedete.
Il mio obiettivo era 67-69, lo vedete dal ticker.
Ora che ho rimesso qualche chilo vedo il mio seno più pieno e mi piace. Il resto del corpo però no.

Il mio compagno in compenso è passato dal “sei tutta ossa” ad una serie di complimenti meravigliosi.

Ora: anche fermarmi intorno ai 75 potrebbe andarmi bene, penso. Ma perché la vivo come un compromesso perché “non ce la faccio”?
Come una sorta di fallimento?

Mi date i vostri pareri?

image

Annunci

Informazioni su grimilde79

Specchio, specchio delle mie brame...
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a 78,2

  1. sara ha detto:

    Ciao Grimilde, ti leggo sempre ma non credo di aver commentato mai. Ovviamente tanti complimenti per il tuo splendido percorso e per la tua grande forza di volontà! Perché non riesci a farti andare bene un buon compromesso chiedi..mah, io ti parlo per me, essendo (stata?) binge eater e avendo spaziato di diversi kg sempre nel normopeso so bene cosa significa “non farcela” ad accettarsi anche con forme più che accettabili. Un po’ è la dispercezione corporea, un po’ che abbiamo in testa la nostra immagine corporea ideale che non corrisponde mai a quella reale..e in tutto questo spesso i complimenti anche se fatti con il cuore non aiutano (io tuttora mi inc@zzo a mina quando il mio uomo mi dice sei perfetta così..che brutta persona sono 😀 ). Io credo che un obiettivo potrebbe essere seguire un’alimentazione corretta e vedere come va..a restringere (non troppo!) si fa sempre in tempo 😉 un abbraccio

    • grimilde79 ha detto:

      È proprio dura credere ai complimenti eh?
      Quello che vorrei fare è proprio questo: continuare a mangiare nel modo che mi sta facendo sentire bene.
      Domani si vedrà 🙂

      Grazie per il tuo messaggio ❤

  2. M ha detto:

    Perché siamo spesso i peggiori giudici di noi stessi. Ipercritici, esigenti e arroganti.

    Chiediti questo. Una volta arrivata a 67-69Kg per dimostrare (a te stessa) che ce la puoi fare, risaliresti volontariamente a 75 per i complimenti del tuo compagno?

  3. elifox76 ha detto:

    Carissima,
    lo dico onestamente: per me sei una bella donna. Lo eri anche prima di dimagrire, lo sei ora e lo saresti sempre. Per me, per il tuo compagno e per altri. Poi c’e’ la salute, che e’ innegabile ed il fatto che guardarsi allo specchio e piacersi e’ una cosa personale. Tu come ti piaci? ci saranno sempre parti del tuo corpo che ti piaciono di piu’ e parti meno, ma nel complesso come ti vedi? Il tuo compagno fa bene ad esperimere le sue opinioni, ma poi alla fine nel tuo corpo ci sei tu, ed e’, secondo me giusto, che tu decida in base a come tu ti senti meglio. Se dimagrire e’ una sfida con te stessa, allora va bene. Magari hai bisogno di arrivare a 68, per capire che di essere quel peso non ti interessa poi molto. E magari non ti piaci. In fondo non hai bisogno di essere quel peso, e’ forse uno sfizio? potresti arrivare a 75 e decidere di fermarti li’ per qualche mese e sapere cosa si prova? cos’hai da perdere? se poi cambi idea a dimagrire fai sempre in tempo.
    L’unica cosa che mi sento di dirti con sicurezza e’ che qualcune decisione prendi, prendila per te, non per nessun’altro.
    Un abbraccio grande!

    • grimilde79 ha detto:

      Quando ho toccato i 69 mi sentivo di aver vinto. Vestita mi piacevo, nuda evitavo proprio di guardarmi.
      Sicuramente per ora cercherò di assestarmi (senza fretta).
      Poi…chi vivrà vedrà 😉

      Grazie mille :*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...