74,3

Ciclo, pillola, carboidrati, ritenzione idrica, attività fisica. Metteteci tutto quello che volete, ma la sostanza non cambia.

La Grimilde deve correre ai ripari. Perchè quel numero è spaventoso. Perchè mi sento tutto questo gonfiore e questa pesantezza addosso. Perchè mi sento demoralizzata, triste e arrabbiata. Con me.

E mi vergogno. Mi vergogno a scrivere qui, perchè mi sento fallita. Ecco, quel numero puzza di fallimento.

Mi sento così immensamente stupida…

Vintage-Pin-Up-car

Annunci

Informazioni su grimilde79

Specchio, specchio delle mie brame...
Questa voce è stata pubblicata in DCA, Rabbia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a 74,3

  1. Annalisa ha detto:

    I motivi sono tutti validi. Aggiungerei anche che magari le cose non vanno proprio come vuoi tu, e arriva il grigiore invernale che non aiuta, si sta più tempo in casa tentate dallo scrigno delle meraviglie: la credenza. Io sento la sua voce, il suo richiamo suadente. Che facciamo? Bisogna uscire. Muoversi. Prima che la ns demolizione venga consolata da un po’ troppo zucchero e diventi un gatto che si mangia la coda. Questi in realtà non sono numeri preoccupanti, ma hanno un significato diverso se noi gli spruzziamo “l’eau de falliment”. Forza super Grimilde fuori e di corsa! 😄

  2. 93red ha detto:

    Ti capisco, ma forza e coraggio! Ci sono dei crolli, dei periodi “no”, ma non bisogna mollare!! Si rallenta ma non si molla 🙂 Puoi farcela 🙂

  3. liberadidire79 ha detto:

    non mollare…sei arrivata fin qui.
    non mollare ora.

  4. Marzia ha detto:

    Non arrenderti… Hai fatto molto..
    Continua a scrivere..
    Nessuna di noi pensa tu sia un fallimento…

  5. liberamente80 ha detto:

    ..sarebbe un fallimento se non volessi correre ai ripari.

    La tua mente si è un attimo inceppata.
    Non servono giustificazioni. Ieri era ieri.
    Da oggi si riprende a camminare sul sentiero giusto.

    :-*

  6. letix84 ha detto:

    Da qui non si sente puzza di fallimento, nemmeno un pò! Il percorso è fatto di discese, stalli e salite. Diversamente intrecciati tra loro. E’ normale volersi fermare un pò quando manca il fiato. Spero che troverai la giusta dolcezza per coccolare la mente stanca per riossigenarla come desideri. Quando si perdono tanti kg gli stalli sono lunghi. Non spaventarti, tutto scorre. Quando mi succede trattengo il fiato e aspetto che passi il vortice delle emozioni negative, a volte funziona, a volte no. Sono a dieta da una vita, fallisco e vinco da una vita. Si vive in lotta continua e resto obesa mentalmente, sempre e comunque. Mentalmente obesa in un corpo non più tale. Il tuo percorso è eccezionale. Mi hai dato sempre tanta forza leggendoti silenziosamente.
    un abbraccio forte forte.

  7. b ha detto:

    Ciao Grimilde, sto leggendo pian piano il tuo blog e..hai scalato una montagna!!
    Perchè ti senti stupida, sei stata una grande!
    Ti faccio i miei complimenti, davvero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...