73

Lunedì, dopo sabati di pizze e domeniche di fiorentine. Nel periodo del mese più gonfio che c’è. 
Conclusione? Teniamoci quel numerino e ringraziamolo anche. 

La Grimilde è un po’ tesa. Tra poco comincerà la sua vita da matrigna 24/7. Donna, compagna, madre e matrigna. Tutto insieme. Tutti i giorni. Sempre.

Sono in ansia? Moltissimo. Temo di non essere all’altezza. E mi pongo un sacco di domande. Ed ho tanta paura di fare errori.
Tra le altre paure, sopita un po’ sul fondo del mio inconscio, ho anche quella di gettarmi nuovamente sul cibo come “calma-ansia”.

I cambiamenti mi mettono sempre in agitazione. Sono un animale abitudinario, io.

Pin-up-painting-dog-house.-Gil-Elvgren-On-The-House

 

 

Annunci

Informazioni su grimilde79

Specchio, specchio delle mie brame...
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a 73

  1. Puffola Pigmea ha detto:

    Te la caverai alla grandissima!!!!!!!!!!!!!

    ‘scolta ma volevo chiederti…. Ma quanto sei alta??? Perché dici che pesi oltre 70 chili ma dalle foto sei magrisssssima!!!! Quindi suppongo che tu sia almeno 1.80 giusto???? Sei in forma da far pauraaaaaa!!!!!!!!

    • grimilde79 ha detto:

      1,69 Puff. Magari 1,80 😉
      Però l’analisi computerizzata dell’estetista dice che adipe rimasto da perdere ce n’è pochissimo, però ho tanta tanta ritenzione idrica (e, di conseguenza, la cellulite fa festa) e tessuto cadente 😦
      Perciò adesso ci diamo da fare per riassestare anche questo!

      Fortunatamente la diabolica macchinetta ha rilevato anche i muscolacci 😀 (e quelli pesano, eh! :D)

  2. liberamente80 ha detto:

    un passo alla volta, una cosa alla volta.
    Magari ci sarà qualche scontro, ma troverete [tu e l’adolescente] la vostra dimensione, immagino che anche lui si senta stranito….

    🙂

  3. un conto è essere madre: hai 9 mesi di preparazione, (ri)nasci e cresci con la tua/vostra creatura. un altro è invece il ritrovarti un figlio non tuo, già grande e formato, (dis/in)educato da altri, e dover (ri)equilibrare tutto attorno a ciascun membro della famiglia e a te stessa/o come genitore.
    non sarà una passeggiata, ma confido che andrà bene 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...