76,4

Ehm, sì, ecco… il pranzo di ieri (Hamburger e patatine in centro) non è stato la più grande idea del mondo. Ma, come dicevo, ce lo siamo meritati. Perciò amen, sarò più brava oggi e domani (già ieri sera ho mangiato solo una dadolata di melanzane al pomodoro con cubetti di petto di tacchino – tutto piccante!).

Ora devo imparare delle nuove ricette a causa di una dieta piuttosto restrittiva prescritta al mio compagno. Benaccette ricette che prevedano: carciofi, zucchine, finocchi, spinaci, fagiolini (cornetti) o asparagi. Con uova, carne, pesce (poco ;)), pasta o riso che siano.
Rigorosamente verdure verdi cotte e che non facciano parte delle brassicacee (ho googlato appena vista la lista, ammetto!). Senza nessun’altra verdura. Niente pane, niente insaccati. Niente salumi. E, ve lo giuro, non è incinto 😀 ahaha

Ora sto facendo una sorta di “pulizia” in cui sto consumando io ciò che non può mangiare, ma poi vorrei fare una cosa più “omogenea” (QUATTRO pasti diversi è peggio che stare al ristorante…)

Annunci

Informazioni su grimilde79

Specchio, specchio delle mie brame...
Questa voce è stata pubblicata in Dieta, Ricette, Ricette light e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a 76,4

  1. EverybodyLies ha detto:

    Sai che ti dico? Hai fatto bene! Ma senza pensieri proprio 😀

  2. liberamente80 ha detto:

    le verdure io le tratto tutte nella stessa maniera:

    tegame di ceramica, un fondo di cipolla tritata, acqua per fare il soffritto
    (io l’EVO lo aggiungo solo a crudo), un pizzichino -ino -ino di sale, spezie a go go e giù verdure tagliate grossolanamente.

    Questa “spadellata” è sulla nostra tavola 5 sere alla settimana, e a volte nel tegame insieme alle verdure aggiungo dadolata di tacchino, o di pollo
    straccetti di vitello…

    oppure classico petto di pollo con origano e limone, pesce al cartoccio, tacchino & Co.

    Se il tuo Lui è abituato a mangiare le verdure non gli dispiacerà adeguarsi al regime imposto

    🙂

  3. Sognandola42 ha detto:

    Zucchine, melanzane, peperoni tutte a dadini nel forno, con le carote a fette!! Non le avevo mai mangiate, le ho provate da mia suocera e me ne sono innamorata!! Sul fondo del tegame un filo d’olio, aglio e rosmarino. Gli asparagi provali con le omelette di bianchi d’uovo ed una fetta di crudo sopra. Stanno bene anche col tonno al naturale, o sbollentati in acqua con una spruzzata di limone sopra. Io li mangerei anche a colazione! Puoi anche sbollentarli, farli a dadini e metterli nell’insalata di farro con olive nere e tonno 😉 Se il sapore delle verdure poi non ti piace, puoi sempre frullarle col Total Fage 0%! Non saranno il massimo della vita, ma così viene fuori una sorta di purea e sono più appetitose!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...